Il programma della gara

Slalom: facciamo il punto su questa specialità

Lo Slalom è una prova di abilità di guida caratterizzata da chicane regolate da tratti birillati. Le vetture in gara devono evitare di abbattere i birilli o spostarli e sono limitate nella loro velocità anche se riescono solitamente a superare i 40 km/h. La classifica finale tiene conto sia dei tempi di percorrenza che delle penalità attribuite per l’abbattimento o lo spostamento degli ostacoli.

In Slalom Trieste sono ammesse sia vetture storiche sia vetture moderne, in entrambi i casi devono rispettare i regolamenti tecnici nazionali.

Solitamente il percorso dev’essere di lunghezza limitata e con rivestimento compatto: nel nostro caso, il percorso è di 2,90 km e va dal km 1,07 al km 3,97 della SR 58 – Nuova Strada per Opicina.

Lungo il percorso i Commissari di gara verificano la regolarità della gara oltre alla sicurezza di tutti i presenti.

Programma

Verifiche sportive e tecniche ante gara

Sabato 23 luglio 2022 | dalle ore 10:00 alle ore 18:00

Centro Revisioni – Via Stazione di Prosecco, 29/D, 34010 Prosecco-Contovello TS

1 mache di prova + 3 manche di gara

Domenica 24 luglio 2022 | dalle ore 9:00 alle ore 18:00

Partenza: Trieste – SR58 Strada Nuova per Opicina Km 1,07

Arrivo: Trieste – SR58 Strada Nuova per Opicina Km 3,97

Chiusura strada
Domenica 24 luglio 2022, dalle ore 6:00 alle ore 20:00 e comunque sino al passaggio della vettura chiudi pista.
Lunghezza del percorso
km 2,90
Partenza
213 mt. slm
Arrivo
312 mt. slm
Pendenza media
4,5%

Il fondo stradale è costituito da conglomerato bituminoso e si presenta in buono stato di conservazione. La larghezza della sede stradale è mediamente di 7 mt, con un tratto lungo circa 540 mt la cui larghezza arriva a 10,09 mt.

Le postazioni (birillate) verranno poste ad una distanza di 200 mt l’una dall’altra: ogni postazione sarà composta da 4 barriere di birilli tranne la postazione 10 con 5 barriere e avranno l’ingresso a destra, la distanza tra le barriere è di 11 mt. I birilli che verranno posti sulla mezzaria non saranno in linea ma sfalsati (-10).

La prova non preclude la viabilità in quanto verranno garantite aperture per il deflusso del traffico e non va a limitare la mobilità urbana dei pedoni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi